[text]

La Forza della Moda al Museo di arte nordica

Il Museo di arte nordica di Stoccolma ha allestito un'esposizione sull’evoluzione della moda svedese nell'abbigliamento negli ultimi 300 anni e mostra come la moda definisce i gruppi sociali e influenza le identità. La mostra copre tre decenni: 1780, 1860 e 1960 ed è interessante per capire come e perché gli Svedesi vestivano in un certo modo.

  • Nordiska Museet - Nordic Museum
  • Exhibition “The Power of Fashion”, Nordiska Museet
  • Exhibition “The Power of Fashion”, Nordiska Museet
  • Exhibition “The Power of Fashion”, Nordiska Museet

Nordiska Museet - Nordic Museum

L'esposizione La Forza della Moda ti porta in un viaggio nel tempo nella moda svedese passando attraverso tre decenni chiave: 1780, 1860 e 1960.

Stilisti di contrabbando

Scopri gli effetti dell'embargo sulla moda del ‘700 nella mostra 'Lusso proibito’, quando eccessi e lusso erano praticamente illegali e cominciava a diffondersi il contrabbando dei tessuti.

L’arte del rammendo

‘Durevole’ è la mostra omaggio all’arte svedese del rammendo nel corso degli anni, contrapposta agli indumenti appositamente strappati nella moda attuale.

Dagli Algots ad Acne

I pezzi forti della mostra dedicata ai jeans, ‘Moda giovane', sono gli ‘Algots’ svedesi, jeans con cerniera laterale che hanno fatto storia tra il 1947 e il 1960 quando ci fu il blocco dell'importazione dagli USA. Dai jeans Algots alla fama internazionale di marche come Acne… Svezia, ne hai fatta di strada!

L'imponente edificio del Museo di arte nordica è immerso nel verde dell'isola di Djurgården. Puoi raggiungerlo in autobus, battello, tram oppure a piedi dal centro. E se la mostra di jeans ti ha ispirato, fai un salto allo store di Acne in Norrmalmstorg.

Pubblicità:

A part of the official gateway to Sweden