[text]

Parchi e giardini di Malmö

Malmö è la città dei parchi, che formano un corridoio verde tra la spiaggia di Ribersborg e lo stadio, nell’area nordorientale della città: Folkets Park, Slottsparken, Pildammsparken e Kungsparken.
  • Pildammsparken in Malmö

Pildammsparken in Malmö

Il Pildammsparken è il parco più grande di Malmö e fu realizzato in occasione dell’esposizione Baltica del 1914. Oltre ai viali fioriti, ci sono laghetti con le anatre, distese di prati e magnifici boschetti. Ideale per fare jogging e per assistere ai concerti e agli spettacoli teatrali durante l’estate.

Il Folkets Park è il parco più antico di Malmö e risale a fine Ottocento. In passato era l’unica attrazione di Malmö per la classe operaia con il teatro, il palco e altre amenità. In seguito vennero costruite attrazioni per i bambini come il luna park, un teatrino, lo zoo con conigli, pecore, capre, galline e il classico giro sui pony.

Il Kungsparken è stato il primo grande parco di Malmö, inaugurato nel 1872 dal re Oscar II. Prati di fiori, alberi esotici e sentieri alberati caratterizzano questo parco, in perfetto stile romantico, così come la grotta artificiale originale. All’interno del parco c’era anche un ristorante costruito nel 1912, oggi sede del Casinò di Malmö. Una location elegante ed esclusiva per tentare la fortuna.

Lo Slottsparken è una grande area con prati, boschi, laghetti e sculture tra cui l’opera "L’Uomo e Pegaso" del famoso scultore svedese Carl Milles. All’interno dello Slottsparken si trova la biblioteca comunale. La sua nuova struttura "Calendar of Light", un’architettura contemporanea di vetro e arenaria, vale da sola la visita al parco.
L’ultima novità del parco è lo splendido Giardino delle rose della regina Silvia.

Qui trovi maggiori informazioni sui parchi e sui giardini di Malmö.

Pubblicità:

A part of the official gateway to Sweden