mercoledì 4 aprile 2012

PREMIATA LA GASTRONOMIA SVEDESE


Argento ai Campionati Europei di Cucina: Il cuoco svedese Adam Dahlberg si è aggiudicato a Bruxelles il secondo posto alla finalissima del Bocuse d'Or Europe. Inoltre la Svezia si è imposta anche per essere la sede dove si svolgeranno i Campionati Europei nel 2014

La Svezia ha molto da offrire in campo culinario e non ha certo bisogno di nascondersi dietro altre nazioni. Questo ancora una volta ha dimostrato la competizione culinaria Bocuse d'Or Europe, svoltasi il 20 e 21 Marzo 2012 a Bruxelles. 20 cuochi provenienti da tutta Europa si sono qui riuniti per designare il migliore. Il concorrente svedese Adam Dahlberg ha vinto l’argento piazzandosi dietro al norvegese, mentre il terzo posto è andato alla Danimarca. Questo risultato sottolinea ancora una volta l'alto livello culinario raggiunto già da diversi anni dalla Svezia e da altri paesi scandinavi. Adam Dahlberg ha lavorato per il più famoso chef svedese Mathias Dahlgren ed è uno dei proprietari di Adam & Albin Matstudio, esclusivo Food Studio che organizza corsi di cucina, eventi ristorazione e catering.

Contemporaneamente la Svezia ha vinto anche un altro importante concorso: il Bocuse d'Or Europe del 2014 si svolgerà infatti a Stoccolma. L’esito positivo è, tra le altre cose, il risultato dell'iniziativa lanciata lo scorso anno "Svezia - la nuova nazione culinaria", al cui centro sono stati messi i prodotti agricoli naturali. La Svezia sta da diversi anni fortemente investendo nello sviluppo e nella trasformazione in senso ecologico e soprattutto sostenibile della produzione di cibi locali. Un altro segno della rivoluzione culinaria in atto in Svezia è offerto dalla Guida Michelin 2012 "Principali città europee": nell’ultima edizione sono stati aggiunti ben dieci ristoranti svedesi. Allo stesso tempo Stoccolma rimane l'unica città del Nord Europa che possa vantare due ristoranti con due stelle Michelin. La Svezia ha ottenuto quest'anno un totale di dodici stelle distribuite su dieci ristoranti. In più, altri nove ristoranti svedesi sono stati insigniti del premio Bib Gourmand: Brasserie Bobonne, Proviant, Rolfs Kök, Den Gyldene Freden, Pubologi, Ulla Winbladh e Sjögräs nella capitale, a Göteborg, Tvåkanten e Familjen.

Stoccolma (2012): Due stelle - Mathias Dahlgren Matsalen e Frantzén/Lindeberg
Una stella - Mathias Dahlgren Matbaren, Esperanto,  Fredsgatan 12, Lux Stockholm
Göteborg: Una stella - Kock & Vin, Thörnströms Kök, 28+ e Fond

Chi fosse interessato a un panorama completo e approfondito della nuova cultura alimentare svedese e delle sue tendenze, ha la possibilità di procurarselo dal 24 al 27 aprile, alla Fiera di Stoccolma "GastroNord", a cui saranno presenti anche alcuni dei migliori chef del Paese. GastroNord e l’altra grande fiera dedicata al vino "Vinordic", che si svolgerà in parallelo dal 25 al 27 aprile, sempre a Stoccolma, sono gli appuntamenti di settore più importanti del nord Europa per il comparto alberghiero, ristorazione e catering (www.gastronord.se).

INFO: http://www.visitstockholm.com/it/Mangiare/


White Guide 2012 rende onore ai migliori ristoranti svedesi dell'anno
È uscita a marzo l’edizione per il 2012 della più importante guida ai ristoranti della Svezia, la Guida Bianca/White Guide. Vi sono elencati ben 472 ristoranti e 37 bar di tutto il Paese. Inoltre la Guida Bianca ha di nuovo assegnato ambiti riconoscimenti: il titolo Ristorante dell'anno 2012 è andato al ristorante a due stelle Frantzén / Lindeberg di Stoccolma; l'Esperienza culinaria dell'anno, secondo la Guida, è quella proposta dallo chef Niklas Ekstedt nel suo locale Ekstedt di recente apertura, in cui si cucina su fuoco vivo seguendo antichi metodi di preparazione delle pietanze, sempre a Stoccolma, così come la nuova stella dell’ann, Ristorante Jonas, che serve menù degustazione creativi con ingredienti di stagione e unisce i prodotti scandinavi ai sapori di tutto il mondo.

Anche altre regioni e città come Göteborg e Malmö hanno potuto rallegrarsi per una serie di premi assegnati dalla giuria, tra cui quello per il Locale del Cuore: il premio 2012 è stato assegnato al Belle Epoque di Malmö per essere il ristorante di quartiere senza pretese che tutti cercano ma che al tempo stesso non rinuncia alle alte aspirazioni in termini di creatività nella preparazione di piatti della tradizione svedese. In collaborazione con VisitSweden, White Guide ha assegnato quest'anno anche un nuovo premio per la "Gastronomia naturale": il riconoscimento è andato allo chef Magnus Nilsson del ristorante Fäviken Magasinet a Åre / Järpen, nella Svezia centrale. Questo titolo verrà riconosciuto anche in futuro a ristoranti che riservano ai prodotti locali e biologici un ruolo centrale nel proprio menù, riuscendo a esprimere la molteplicità dei sapori della natura svedese e nello stesso tempo contribuendo a proteggerla a lungo termine. www.whiteguide.se (in svedese)

Benvenuti a Göteborg, la capitale culinaria della Svezia nel 2012!
Göteborg è dal punto di vista culinario una delle città più interessanti nel Nord Europa.
Avendo rafforzato negli anni il suo status di fucina culinaria del Nord Europa, Göteborg è stata nominata Capitale Culinaria della Svezia 2012. Nel corso di una recente cerimonia la città si è aggiudicata il prestigioso titolo in riconoscimento della ricchezza e della qualità dei prodotti naturali, che molto spesso comprendono anche ingredienti freschi provenienti da tutta la regione della costa occidentale. I giudici sono rimasti impressionati dalla fantastica partnership instaurata tra Göteborg e la circostante regione della Svezia Occidentale, una perfetta connessione tra città e campagna, tra la produzione alimentare su piccola scala e quella industriale - spiegando che tutto ciò contribuisce a rendere la città molto attrattiva per i visitatori sia nazionali che internazionali.

Göteborg vanta attualmente ben quattro ristoranti con una stella Michelin ciascuno: 28 +, Fond, Kock & Vin e Thörnströms Kök (novità 2011). Pure un pranzo da Gabriel', nel mercato del pesce"Feskekörkan”, è davvero un'esperienza straordinaria per chi ama pesce e crostacei.
Esempi di altri ristoranti da non perdere: Hos Pelle -Cucina casalinga svedese di alta qualità; Smaka -Famoso per i piatti classici svedesi; Wasa Allée - Cucina moderna e sostenibile con una predilezione per i piatti di mare; Sjömagasinet - Pesce e crostacei.

INFO: http://www.goteborg.com/en/Startpage/Layout1/languages/Italiano1/Startpage---Italiano---Gusti-di-Goteborg/


 

Contatto stampa:

Karin Melin

karin.melin@visitsweden.com

Tel. +39-039-9903375 Cell: +39-335-315054

 

 

Pubblicità:

A part of the official gateway to Sweden