martedì 24 settembre 2013

Il 23 settembre apre l’attesa pesca all’astice lungo la Costa Occidentale della Svezia - pacchetti culinari con safari ai crostacei e soggiorni di charme

Autunno sulla costa occidentale svedese, a pochi chilometri a nord da Göteborg, è sinonimo di attività e degustazione legati al mare, il tutto in un ambiente tranquillo e sereno dopo la frenetica stagione estiva. Infatti si tratta del periodo ideale per gustare i frutti di mare e i crostacei della regione - astici, gamberi, ostriche, cozze e gamberetti  - considerati tra i migliori al mondo per la loro qualità, la freschezza e il forte sapore grazie alla lunga maturazione che avviene in acque fredde.

 

In concomitanza all’apertura della pesca all’astice il 23 settembre gli operatori turistici della Costa Occidentale svedese invitano gli amanti di crostacei a un soggiorno culinario (“the Shellfish Journey”), che ha come scopo quello di attrarre più visitatori a Göteborg e alla costa di Bohuslän quando i frutti di mare e crostacei sono al meglio, cioè in autunno e primavera. I pescatori, ristoranti e alberghi della regione propongono pacchetti diversi per un weekend divertente e gustoso: safari all’astice,  ostriche e gamberi seguiti da cene a base di queste prelibatezze in ristorantini di charme alla luce di candela e alloggi in graziosi alberghetti, il tutto nella suggestiva cornice di alcuni dei paesini più pittoreschi lungo la costa. Durante i safari i partecipanti danno una mano al pescatore direttamente in mare a tirare su dalle profondità le nasse colme di astici o gamberi e raccogliere le ostriche dalle tavole di coltura, prima di tornare a riva. http://www.vastsverige.com/en/Shellfishjourney/

Una scelta di proposte:
Safari all’astice e assaggio di ostriche a Grebbestad: da Grebbestad, situata all’imbocco del canale che porta all’arcipelago di Fjällbacka, proviene il 50% di tutti gli astici svedesi e il 90 % delle ostriche svedesi. Con i due fratelli Karlsson, ci si avventura in un’eccitante battuta di pesca per concludere la giornata con una gustosa cena a base di astice nella rimessa delle barche costruita nell’800. Safari, cena e alloggio nella pensione Grebbestadsfiorden: 2.200 sek/252 euro. Assaggio di ostriche: 250 sek/28 euro. A fine settembre sarà anche possibile pernottare in due rimesse delle barche direttamente sul mare e rilassarsi in tinozze all’aperto piene di acqua calda!
Safari all’astice e ai gamberi a Smögen: soggiorno in una delle località più famose lungo la costa, piena di turisti in estate, d’autunno ci regna una tranquillità molto rilassante. Safari all’astice, cena a quattro portate a base di astice e accesso allo spa dell’hotel Smögens Havsbad. 2.545 sek/  292 euro a persona. Safari ai gamberi, pic nic su un’isola con i gamberi appena pescati, pernottamento, cena e accesso allo spa dell’hotel
Smögens Havsbad: 2.195 sek/252 euro.
Safari alle cozze con pernottamento in hotel art decò: con la barca M/S Märta da Ljungskile si arriva agli allevamenti di cozze nel fiordo Scanfjord, dopo averle raccolte si torna a riva dove vengono bollite sopra fuoco vivo. Cena a base di prodotti locali e pernottamento nel romantico hotel Villa Sjötorp dell’inizio del ‘900, situato sulla terraferma di fronte all’isola di Orust.  2,720 SEK /  312 euro a persona, Soggiorno senza safari: 1.490 sek/171 euro.
Safari all’astice nell’ambiente di Camilla Läckberg a Fjällbacka: gli amanti dei gialli della Läckberg non dovrebbero perdersi un weekend autunnale a Fjällbacka dove sono ambientati i suoi romanzi. Pranzo, safari all’astice che include bollitura del proprio pescato con una calda zuppa, cena a base di astice + pernottamento al hotel Stora hotellet Bryggan: 2.750 sek/316 euro.

Info su tutti i pacchetti con relativi prezzi: 
http://www.vastsverige.com/en/Shellfishjourney/  È consigliata la prenotazione prima dell’arrivo in Svezia!

Il periodo del “Soggiorno crostacei” s’intende dal 23 settembre all’inizio- metà novembre.
La stagione dell’astice inizia il primo lunedì dopo il 20 di settembre di ogni anno e si concluderà alla fine di aprile. Ma i duri venti invernali fanno sì che si propongano i safari all’ astice solo durante il periodo settembre-novembre e poi nel mese di aprile. Oltre ai pescatori professionisti anche moltissimi pescatori amatoriali si avventurano nelle acque profonde a cercare il gustoso "oro nero" del mare. Una grande parte dei ristoranti lungo la costa servono frutti di mare e crostacei in questo periodo, ma non essendo un posto di turismo di massa i ristoranti preferiscono ricevere le prenotazioni con qualche giorno in anticipo per poter assicurare queste prelibatezze a chi viene!

Un weekend culinario a Göteborg e sulla costa Occidentale
La regione della Svezia Occidentale con il capoluogo Göteborg è una della destinazioni culinarie più apprezzati della Svezia grazie ai sempre più numerosi chef innovativi e agli ingredienti di alta qualità.
Dopo un soggiorno lungo la costa vi consigliamo uno stop a Göteborg, una città gradevole dove la maggior parte delle attrazioni, negozi e ristoranti sono raggiungibili a piedi. Qui si trova l’asta di pesce più importante del Paese e un mercato di pesce molto visitato dagli abitanti, il Feskekörka con il ristorantino Gabriels fisk- o skaldjursbar, gestito da Johan Malm, esperto di ostriche e campione del settore.. Altri ristoranti specializzati in pesce e frutti di mare sono Fiskekrogen , Lilla Torget 1, Sjömagasinet, Adolf Edelsvärds gata 5, Sjöbaren i Haga, Haga Nygata 25, e per un pranzo fast food tipico della zona è da provare “Strömmingsluckan”, carrettino ambulante, che serve aringa fatta in padella servita sul pane o con purè di patate, Magasinsgatan 17. 
 
Nuovo esclusivo hotel a Göteborg: Gothia Towers, l’hotel più alto di Göteborg, ha aggiunto 7 piani raggiungendo così 25 piani con 49 nuove camere, suite, ristorante ad alto livello e spa su tre piani,  il tutto è stato inaugurato il 1 settembre – Upper House, un hotel nell’hotel. Il responsabile del ristorante è Krister Dahl, ex capo della squadra culinaria nazionale svedese che ha vinto quattro ori nelle Olimpiadi della Gastronomia nel 2012. 

Biennale d’arte di Göteborg : dal 6 settembre al 17 novembre ha luogo la biennale d’arte contemporanea in quattro luoghi diversi con base nel Röda Sten Art Centre nella seconda città svedese con opere di 45 artisti di tutto il mondo. http://goteborg.biennal.org/en/  http://goteborg.biennal.org/index.php/sv/om/gibca-2013

Si arriva a Göteborg dall’Italia in solo 2 ore 20 minuti
Ci sono voli non stop per Göteborg con Ryanair da Orio al Serio (Bergamo) 3 volte alla settimana e da Roma (Ciampino), sempre 3 volte a settimana, e con Norwegian da Roma (Fiumicino) 2 volte alla settimana. Con SAS si raggiunge Göteborg via Copenaghen ogni giorno da diverse città. 
Da Göteborg per raggiungere le mete dei tour si possono prendere gli autobus locali di Västtrafiken oppure noleggiare un’auto.

FOTO AD ALTA RISOLUZIONE: 
ftp://ftp.vastsverige.com
användarnamn/username: press
lösenord/password: press2010
oppure
ftp://press:press2010@ftp.vastsverige.com
cliccare su:
Press – Presse  >>  Images – Bilder  >>  Skaldjursresan 2013

FOTO su Göteborg: http://62.88.129.58:80/Sites/pincollection.jspx?collectionName={3507c17e-3cee-4ba0-b43e-eacca626eca6}
Vi preghiamo di inserire i nomi dei fotografi!

Per scoprire Göteborg, la Costa Occidentale e la loro gastronomia:
www.goteborg.com, www.visitsweden.com/svezia/Regioni-e-citta/Goteborg/
www.westsweden.com
www.vastsverige.com/en/West-Sweden/Articles/Ten-years-of-a-Taste-of-West-Sweden/

 

 

Contatto stampa:

Karin Melin

karin.melin@visitsweden.com

Tel. +39-039-9903375 Cell: +39-335-315054

 

 

Pubblicità:

A part of the official gateway to Sweden