giovedì 28 febbraio 2013

Dieci suggerimenti per un viaggio a Stoccolma nel 2013

Oltre le dieci tappe obbligate raccomandate praticamente da tutte le guide turistiche, vi diamo altre dieci dritte attualissime.

1. Il museo ABBA e lo Swedish Music Hall of Fame
La notizia dell’anno è che il 7 maggio sarà finalmente inaugurato il museo ABBA! Si troverà dentro il museo Swedish Music Hall of Fame, altra novità dell’anno. Oltre le mostre interattive saranno organizzati diversi eventi a tema. Inoltre l’edificio ospiterà un ristorante e un “boutique hotel”, the Melody Hotel, con 50 camere le cui suite sono locate all’ultimo piano; tutte con terrazza e vista mare.  Dove? Sull’isola di Djurgården, che ospita già musei-icona come lo Skansen e il Vasa. http://www.abbathemuseum.com/    http://melodyhotel.se/en/

2. Cenetta al The Flying Elk
Gli chef del pluristellato Frantzén/Lindeberg (due stelle Michelin e ventesimo miglior ristorante al mondo), a Gamla Stan, apre il gastropub The Flying Elk. L’alce volante ti aspetta con la propria interpretazione della tradizione gastronomica dei pub inglesi a partire da marzo. http://www.theflyingelk.se/  

3. Pernotta in Ett Hem
Ett Hem, lettralmente ”una casa”, era una residenza privata costruita nel 1910 per una coppia amante dell’arte. Ora trasformata in un hotel di lusso con dodici camere, mantenendo le caratteristiche originarie. Il risultato è una casa che mette in bella mostra il meglio del design di interni scandinavo, antichità e oggetti d’arte. Alloggiare a Ett Hem è come essere ospitati a casa di qualcuno dotato di molto buon gusto …  http://www.etthemstockholm.se

4. Matrimonio reale della principessa Madeleine
Dopo le nozze della principessa ereditaria Victoria di Svezia, è il turno della sorellina Madeleine a dire “ja” nella Cappella Reale del Palazzo Reale l’8 giugno quando sposerà il signor Christopher O'Neill. Perché non fare un tour tra i dieci castelli reali, tutti situati  a Stoccolma e nei suoi dintorni, e aperti al pubblico durante la stagione estiva (il Palazzo Reale e la residenza Drottningholm anche nel resto dell’anno)? http://www.visitsweden.com/svezia/Cose-da-fare-in-Svezia/cultura-storia-arte/Tour-della-famiglia-reale/   http://www.kungahuset.se/royalcourt/royalpalaces.4.396160511584257f21800033.html

5. Notte all’Island Lodge
A 40 minuti di barca da Stoccolma, nel mezzo del vasto arcipelago davanti alle porte della capitale, si trova un’isoletta disabitata con boschi e spiaggette. In questo minuscolo angolo di paradiso si può dormire in una delle 7 tende high tech, di design ed ecosostenibili di 18m2 e la sera godere il tramonto sul mare assaggiando delle specialità svedesi come aringhe, gamberi di fiume, renna e alce. L’Island Lodge è aperto nei mesi di luglio e agosto per i turisti privati, per i gruppi e le aziende è prenotabile durante tutta la bella stagione.  http://islandlodge.se/HOME.html
http://www.visitsweden.com/svezia/Regioni-e-citta/Stoccolma/Natura-urbana-a-Stoccolma/Natura-e-arcipelago/

6. Un tuffo nell’arte e design nel centro artistico e culturale Artipelag
Oltre 10.000 m2 di arte ti aspettano sull’isola di Varmdö poco distante dal centro di Stoccolma, raggiungibile in barca, automobile o autobus. Nell’Artipelag, l’esperienza artistica inizia con lo spettacolare edificio architettato affinché lo spettatore abbia un chiaro contatto con i quattro elementi: il fuoco che crepita nel caminetto, la terra grazie alla roccia dove poggia il museo, l’aria limpida che si respira sul posto contornato da boschi, e ovviamente l’acqua del Mar Baltico che circonda l’edificio. In questo fantastico contesto sono esposte collezioni d’arte e mostre di artisti di richiamo internazionale. http://www.artipelag.se/en/visit-artipelag

7. Campionati di calcio femminile al nuovo stadio Friends Arena
I campionati europei di calcio femminile EURO 2013, dal 10 al 28 luglio, su diverse arene in Svezia – il finale si giocherà il 28 luglio nel nuovo stadio Friends Arena di Solna che contiene 50.000 spettatori.  http://www.facebook.com/sweden2013?fref=ts

8. Assapora il meglio del ristorante Oaxen Krog & Slip
Dopo 15 anni di indiscusso successo con il ristorante Oaxen a sud di Stoccolma, i proprietari Magnus Ek e Agneta Green hanno deciso di aprire un nuovo ristorante sull’isola di Djurgården chiamato Oaxen Krog & Slip. Oaxen Krog, con 32 coperti nella sala principale e Slip, nello stesso edificio, con fino a 100 coperti nella bella stagione, quando si potrà apparecchiare nella terrazza sul molo, apriranno nel mese di maggio.
Oaxen è stato nominato tra i migliori ristoranti della Svezia in quattro edizioni della White Guide e si è anche posizionato nella lista dei 50 ristoranti migliori del mondo. Oltre il nuovo Oaxen Krog & Slip verrà attraccata al molo la barca Prince van Orangiën dove potranno alloggiare gli ospiti dei ristoranti. https://www.facebook.com/OaxenKrogSlip

9.  Alla scoperta dei quartieri di Hornstull e Mariatorget a Södermalm
Se hai già battuto le strade di SoFo, la parte più conosciuta del grande quartiere Södermalm e cuore dell’anima bohemienne di Stoccolma, vai alla scoperta di due altre parti interessanti di “Söder” (così chiamato dai locali): Mariatorget e Hornstull. Attorno alla piazza Mariatorget si sta sviluppando un nuovo punto di incontro per amanti dello shopping con negozietti interessanti come Brandstationen, una vecchia caserma dei vigili del fuoco trasformata in un negozio second hand con il piccolo bistrot Delikatessen. Una zona poco conosciuta dai turisti è la zona di Hornstull nella parte più a ovest di Södermalm tra le vie Långholmsgatan, Verkstadsgatan, Hornsgatan e Hornstullstrand: da scoprire ristorantini e bar come Judit & Bertil e Barbro, il cinema Bio Rio, sala che proietta vecchie pellicole, e per gli amanti di musica Mickes, un negozio di vinili e cd che rimane aperto fino a notte tarda. D’estate è frequentatissimo il lungomare e l’oasi verde Tantolunden con giardini e orti urbani punteggiati dalle adorabili casette e dai capanni rossi, gialli e verdi. 

10. Il mondo della moda dal Catwalk al Sidewalk
Il museo di architettura, Arkitekturmuseet, svelerà il mondo della moda di Jean Paul Gaultier attraverso la mostra From The Catwalk To The Sidewalk, dal 17 giugno al 22 settembre, che vuole essere un tributo ai capolavori dello stilista francese. http://www.arkitekturmuseet.se/english/exhibitions/


Info Stoccolma: http://www.visitstockholm.com/it/
http://www.visitsweden.com/svezia/Regioni-e-citta/Stoccolma/

 

Contatto stampa:

Karin Melin

karin.melin@visitsweden.com

Tel. +39-039-9903375 Cell: +39-335-315054

 

 

Pubblicità:

A part of the official gateway to Sweden