[text]

Sentieri per escursioni

Hai mai sentito parlare del leggendario Sentiero del Re (Kungsleden) che solca la Lapponia svedese, l’ultima frontiera selvaggia d’Europa? Dei sentieri di Blekinge, Scania e Halland nel clima più mite del sud? Oppure dell’isola di Gotland a est, nel mar Baltico, o della costa occidentale e il suo arcipelago? Continua a leggere...
La maggior parte dei quasi 400 sentieri per escursioni svedesi che attraversano il Paese in lungo e in largo è chiaramente segnalata e attrezzata con 350 ostelli ben equipaggiati, stazioni e rifugi. Sono gestiti dall’eccellente STF (Touring Club Svedese), una risorsa preziosa per gli escursionisti e gli amanti della natura svedese.

  • Hiking in Sarek, Swedish Lapland

Hiking in Sarek, Swedish Lapland

A caccia di sentieri

Il Sentiero del Re (Kungsleden), lungo oltre 400 km dal Parco nazionale di Abisko a Hemavan, è il sogno di tutti gli escursionisti. Immagina panorami montuosi incontaminati, ruscelli trasparenti, fiumi impetuosi e vasti altipiani. La Lapponia svedese e la Laponia, patrimonio mondiale dell’UNESCO, comprendono diversi parchi nazionali tra cui Sarek e Abisko. In tutto, la Svezia vanta 29 parchi nazionali, sparsi in lungo e in largo nel Paese, tutti accessibili gratuitamente.
Nella Svezia centrale, in Dalecarlia c’è il sentiero Vasalopp  (Vasaloppsleden), percorribile a piedi in primavera, estate e autunno oppure con gli sci da fondo in inverno.
Nel clima più mite del sud puoi percorrere i sentieri di Blekinge, Scania e Halland. E sempre nel sud, ti aspettano il sentiero di John Bauer e il Sentiero dell’emigrante (Utvandrarleden), i grandi sentieri a tema dello Småland.

Anche a ovest puoi dedicarti alle escursioni sui sentieri a tema nel Dalsland sul Sentiero del pellegrino (Pilgrimsleden) e nel Västmanland sul Bruksleden.

In Svezia vige il Diritto di Pubblico Accesso (Allemansrätten) sancito dalla costituzione che consente a tutti di fare escursioni nella natura, a condizione di adottare un comportamento rispettoso e responsabile.

Quando?

In Svezia si possono fare escursioni tutto l’anno. In primavera, estate e autunno puoi anche praticare canoa e kayak, mentre in inverno puoi dedicarti allo sci e allo sleddog (slitte trainate da cani).

Sarek in Swedish Lapland

Escursioni nella natura incontaminata del Sarek

Una distesa selvaggia di oltre 2.000 km2 di territorio naturale incontaminato, con oltre 100 ghiacciai e le 6 cime più alte della Svezia. Un sogno? No, è il Sarek.

Kosterhavets National park in Bohuslän

Amanti della natura svedese

A nord le distese selvagge, i fiumi impetuosi, i picchi alpini le pianure della Lapponia svedese. A sud lle campagne ondulate e le spiagge infinite. A est e ovest i magici arcipelaghi e i grandi laghi.

Lowland hiking in Skåne

Sentieri di pianura

I sentieri di pianura della Svezia centrale e meridionale attraversano il Paese da est a ovest. Lungo il percorso ci sono numerosi rifugi, ostelli della gioventù e campeggi.

Lookout from Skierffe, Rapadalen in Swedish Lapland

Parchi nazionali svedesi

I parchi nazionali forestali, alpini e marini svedesi ti aspettano per vivere esperienze uniche nella natura incontaminata.

Trekking sul sentiero del Re accompagnati da guide italiane con Kailas Viaggi e Trekking e Overland viaggi

Pubblicità:

A part of the official gateway to Sweden